Weimar | Repubblica di Weimar | Turismo a Weimar | Contattaci | Links

Navigare Facile

Repubblica di Weimar

La Repubblica di Weimar

Nel Febbraio 1919 a Weimar si riunì l'Assemblea nazionale di Weimar per decidere l'assetto politico della Repubblica tedesca sorta al termine della prima guerra mondiale. Ebert venne eletto presidente della Repubblica e Scheidemann fu nominato cancelliere sebbene decise di dimettersi qualche mese dopo per protestare contro il Trattato di Versailles. La costituzione di Weimar entrò in vigore dall'Agosto 1919 e diede avvio alla Repubblica di Weimar.

I vecchi Lander imperiali rimasero praticamente in vita come la Prussia, venne scelto il sistema proporzionale per rappresentare la principale camera del Parlamento (Reichstag) e il presidente della Repubblica, al quale erano affidati ampi poteri, veniva eletto dal popolo.

Dove

La costituzione di Weimar non ebbe effetti positivi e rese instabile il Secondo Reich al punto che la Repubblica di Weimar ebbe vita breve durando non più di quattordici anni (il tramonto corrispose con l'ascesa al potere dei nazionalsocialisti e dunque di Hitler).

La fine della Repubblica di Weimar fu in parte dovuta alla crisi economica mondiale della prima metà del Novecento e in parte il quasi inesistente appoggio della democrazia, sopravvivendo ancora la vecchia e autoritaria classe dirigente.

Tutti questi aspetti, insieme alle conseguenze della prima guerra mondiale, favorirono dunque la spinta all'avvento del nazionalsocialismo.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio